5 buone ragioni per scegliere prodotti BIO

Ma perché devo pagare di più per un prodotto che mi sembra lo stesso?
Oltrettutto, mangiare BIO non "toglie il medico di torno", di certo non è una medicina.
E quindi perché dovrei scegliere prodotti BIO?

30 maggio 2018

Una pesca biologica non ti fa vivere 100 anni, e un filetto di carne biologica non ti fa passare il mal di testa.. Che cosa voglio dire? L'opinione pubblica tende a scambiare la parola "biologico" con la parola "salutare" - dobbiamo sfatare questo mito.
Facciamo un esempio (per quanto sia stupido): se compro uova bio, latte bio, farina bio, olio bio ecc.. e mi cucino un'ottima ciambella, i valori nutrizionali di questo dolce non cambieranno perché i prodotti che ho utilizzato erano certificati bio. Una torta rimane una torta. Così come una pesca rimane una pesca.
A questo proposito, i risultati di uno studio dell'Università di Standford non evidenziano, appunto, nessuna differenza significativa tra i valori nutrizionali del cibo biologico rispetto a quello industriale.

Allora perché dovrei mangiare bio, se devo anche spendere di più? Abbiamo selezionato 5 buone ragioni.



1. Il cibo biologico sostiene la biodiversità.

2. Il cibo biologico sostiene la terra.

3. È provato e testato.

4. Per il sostentamento degli agricoltori indipendenti.

5. Perché sai quello che mangi.



Aggiungiamo una sesta ragione, non meno importante:

6. È più buono!!!

E voi cosa ne pensate? Che esperienza avete col cibo biologico?